Il Consorzio forestale Padano nel mese di Aprile 2024, ha richiesto al gruppo di certificazione forestale FSC Etifor di estendere la propria superficie boscata certificata secondo lo standard di gestione forestale sostenibile per circa 554 ettari.

Gli ampliamenti hanno riguardato il bosco di Gerra Gavazzi nel comune di Canneto sull’Oglio, le aree boscate di Casalmaggiore (Isola Zattelle, Fossacaprara e Vallotto), di Isola Pescaroli in comune di San Daniele Po, quelli siti in comune di Torricella del Pizzo e Motta Baluffi, i boschi periurbani del Comune di Mantova, gli impianti di Isola Rodi a Sustinente ed i boschi siti in comune di Ostiglia.

L’audit di certificazione svoltosi il 04 giugno scorso, ha avuto esito positivo e ad oggi ben 1425,96 ettari di boschi gestiti dal Consorzio potranno fregiarsi della certificazione FSC relativa ai soprassuoli forestali ma anche ai servizi ecosistemici legati allo stoccaggio di carbonio e non solo che queste formazioni generano. Questa certificazione ci impegnerà ulteriormente a migliorare la nostra gestione forestale in quanto dovremo rispettare tutte le buone pratiche di gestione sostenibile previste dallo standard FSC al fine di poter usufruire dei vantaggi generati dalla certificazione stessa. Come già ricordato lo scorso anno l’attuale certificazione è solo l’inizio di un percorso che porterà negli anni alla certificazione secondo lo standard FSC di tutti i boschi gestiti dal CFP.